Con lo slogan “gelati all’italiana” nasce il marchio Sammontana.

La nostra storia non è fatta solo di prodotti ma anche da lungimiranti scelte aziendali e un’attenta e vivace comunicazione che da subito è stata improntata all’italianità e alla ricerca di un’immagine allegra, diretta e solare.

Ancora prima di pensare in ottica industriale, la nostra famiglia capì che era necessario dotarsi di uno slogan riconoscibile in grado di esprimere al meglio i valori dell’azienda, nacque così “gelati all’italiana” per distinguere la produzione della piccola latteria Sammontana dagli icecream importati dagli americani.

1959 – IL CORSARO DI SINEO GEMIGNANI

Sineo Gemignani, un pittore che frequentava il cenacolo di artisti che si riunivano nel bar di famiglia, fu chiamato a disegnare il primo sviluppo grafico del marchio Sammontana.

Nacque così il volto di un corsaro che lecca un cono gelato, trasformato poco dopo, in figura intera con in mano uno stecco: “Gelati Sammontana, un tesoro di gelato”

1968 – IL GELATO DIVENTA PROTAGONISTA E “IO PIACCIO” SEGNA LA NUOVA ERA DEL MARCHIO

Fu negli anni successivi che il gelato diventò sempre più protagonista e il corsaro lasciò il posto al cono umanizzato con gli occhi, la bocca e una golosa linguetta rossa.

Lo slogan “Io Piaccio” accompagnò la nascita del nuovo marchio, ma lo storico “gelati all’italiana” non verrà mai abbandonato

1981 – MILTON GLASER DISEGNA IL CONO CHE FA SLURP

L’illustratore e amico Milton Glaser, autore di immagini famosissime come “I Love NY”, rivisitò il cono umanizzato stilizzandolo e semplificandolo: lo collocò al centro di una mezza luna orizzontale sulla cui base fu inserito il primo slogan “Gelati all’Italiana”. Da questo momento l’immagine diventa il simbolo inconfondibile dei nostri gelati, sinonimo di bontà e divertimento per tutti gli italiani

1995 – BARATTOLINO JUMPER TRA I FINALISTI AL FESTIVAL DI CANNES

Sul fronte dei filmati televisivi la comunicazione Sammontana spicca per simpatia e originalità: tra i primi in Italia abbiamo creduto e investito nella televisione. In questi anni la pubblicità di Barattolino Jumper fu finalista al Festival di Cannes e ottenne il Golden Plaque Award al 31° Chicago International Film Festival, nella categoria “Food Products”

2010 – IL MARCHIO SAMMONTANA COME PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE

Questi sono gli anni della svolta della comunicazione del marchio Sammontana: i prodotti diventano sempre più protagonisti, si ampliano i mezzi di comunicazione con particolare attenzione a internet e social network

2013 – LA STORIA DI SAMMONTANA DIVENTA UN CORTOMETRAGGIO

Abbiamo commissionato a Armando Testa e Virgilio Villoresi un cortometraggio di animazione che attraverso il pop up ed innovative tecniche digitali racconta con estrema finezza le tappe della storia di Sammontana.

Il filmato è stato proiettato per la prima volta al Firenze Gelato Festival del 2013 e ancora oggi rappresenta con estrema poeticità l’evoluzione della nostra storia

Oggi - SAMMONTANA RACCONTA L’ESTATE ITALIANA

Continuiamo ad investire in TV, sperimentando in modo creativo tecniche, codici e format nuovi per parlare dei nostri prodotti.

Sono di questi ultimi anni gli spot di NonMordere e Cinque Stelle, caratterizzati da uno stile unico ed innovativo, diventati oggi racconto ufficiale dell’estate italiana: l’estate di Sammontana